header logo

A margine dell'evento benefico Anti-cipo Onlus è intervenuto anche Mattia Zaccagni che ha parlato ai cronisti presenti.

"Queste sono le serate più importanti di altre, fanno bene soprattutto alla gente. Quando possiamo aiutare le persone è sempre bello, siamo fieri di essere qua”

CHAMPIONS LEAGUE

È stata una serata importante però comunque ci eravamo già messi in testa di fare 9 punti nelle ultime tre, ne mancano ancora sei. Qual è stato il segreto per conquistare la Champions? Forse, rispetto all’anno scorso, abbiamo avuto più continuità e vinto più partite importanti contro squadre di livello. Abbiamo, ad oggi, quasi tutti gli scontri diretti a favore. Questa è una cosa importante. Cosa è cambiato? Sicuramente dobbiamo crescere ancora tanto su tanti aspetti, lavoriamo insieme da due anni e le basi ci sono. Abbiamo tanta voglia di imparare dal mister. Champions? Era uno dei miei sogni e lo sto per realizzare. Sono molto contento"

STAGIONE A LIVELLO PERSONALE

Sono contentissimo di quello che ho fatto. Sono arrivato in doppia cifra e fatto gol in partite importanti. Sono molto contento”

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, Parolo incensa Milinkovic: "Chiunque lo acquista fa un affare. Tare lo ha sempre trattato come un figlio ed a Pioli un giorno dissi..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi