header logo

Il direttore sportivo della Lazio, Angelo Fabiani è intervenuto ai microfoni di Sky Sport prima del calcio d'inizio del match contro l'Atletico Madrid. Queste le parole: "Abbiamo fatto investimenti importanti, c’era bisogno di mettere in organico qualche elemento in più rispetto alla scorsa stagione. Abbiamo abbassato l’età media della rosa, confidiamo nel lavoro del mister per valorizzarle al massimo questi giocatori.

Milinkovic? Penso che sostituirlo non sia facile, ma ci siamo affidati a un elemento importante come Kamada e abbiamo preso anche guendouzi. Bisogna dare il modo e il tempo a questi ragazzi. I miglioramenti li stiamo vedendo di partita in partita, anche se nelle prime gare non abbiamo accolto quello che ci aspettavamo. Non bisogna dare giudizi affrettati.

FABIANI A MEDIASET

"Mi verrebbe da fare una battuta: 'Siamo nati pronti'. La Champions ha un sapore speciale, Sarri e tutta la squadra si sono guadagnati la partecipazione e ora se la devono godere, loro e tutta la società. Sulla partita posso dire che il calcio è bello perché è imprevedibile, l'inizio non è stato il massimo, ma gli innesti arrivati ci aiuteranno. Sia a Napoli che a Torino si sono viste cose positive, il tempo darà la giusta risposta. Siamo davanti a un banco di prova su un grande palcoscenico. Dobbiamo rispettare la competizione, così come la Serie A. Siamo consapevoli di essere in ritardo ma questa può essere una gara giusta per il riscatto".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio - Atletico Madrid, Immobile: "Un orgoglio risentire quella famosa musichetta, vogliamo fare una bella partita per i tifosi"

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi