header logo

Al termine della gara, Luis Alberto ha analizzato la partita ai microfoni di Sky Sport: “Non siamo partiti bene, non so cosa sia successo, poi abbiamo preso gol così presto ed era quello che non volevamo. Poi abbiamo cominciato a giocare, cercato la profondità trovato l’occasione. È mancato il gol ed è quello che sta mancando in questo momento. Nel secondo tempo è arrivato il secondo gol e lì si è chiusa la partita”.

MANCANO I GOL –Arriviamo in area, ma sta mancando trovare la porta con più frequenza. Facciamo abbastanza contropiedi, ma sprechiamo troppe occasioni, così non si vincono le partite. Abbiamo buttato tanti punti per non aver chiuso le partite”.

AVVERSARIE AGLI OTTAVI – "La Champions è sempre difficile, se la Real Sociedad è passato per primo sno vuol dire che è forte. Conosco bene l’allenatore della Real Sociedad, giocano molto bene. Se pensiamo che siano facili da incontrare stiamo sbagliando”.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Atletico Madrid - Lazio, Provedel: "Fossimo rimasti in partita l'andamento sarebbe stato differente"