header logo

Mister Sarri è intervenuto in conferenza per rispondere alle domande dei cronisti presenti in conferenza stampa al termine della gara persa dalla Lazio contro il Bologna.

PRIMO TEMPO

“Primo tempo è stato fatto bene, oggi la partita si è messa male. Ci siamo disuniti, distanze perse. Se c'è mancato qualcosa è stata una reazione più feroce. Ho visto gli stessi livelli di Reggio Emilia. Stiamo segnando meno".

CATTIVERIA

“Mi aspettavo un po' più di furia, anche in maniera più scomposta ma veemente”.

MARUSIC

“Ha preso un colpo, ha un taglio sul tendine d'Achille. Per martedì non ho idea, era molto molto gonfio”.

SQUADRA POCO PERICOLOSA

“Avevamo l'anno scorso più facilità a saltare gli avversari, quest'anno meno”.

SQUADRA SVOGLIATA

“Io li vedo in allenamento, la squadra è tutt'altro che svogliata. Mi sembra che tu stia cercando di tirar fuori qualcosa. Dici che la squadra mi sta giocando contro? E' un problema della società".

SQUADRA DIVERSA DALLO SCORSO ANNO

“Questo non lo vedo, l'approccio è stato di grandissimo livello. Poi se mi dici ci è mancata una reazione…”

SPRINT

“Il Bologna è una squadra forte, l'unica che non meritava di vincere è stata questa. Le partite del Bologna mi piacciono, ma stasera non ha fatto una buona partita".

ARBITRO

“Se si perde e si parla dell'arbitro. Non c'è nessun episodio clamoroso, così si va a trovare un alibi di cui non abbiamo bisogno”.

 LUIS ALBERTO

“Io pensavo di togliergli 35-40 minuti, poi siamo andati sotto ed è difficile toglierlo. Quando stai sotto è una sostituzione difficile”.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Bologna - Lazio, Thiago Motta: "Dopo il vantaggio abbiamo controllato la gara. Ho grande fiducia della mia squadra..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi