header logo

A poche ore dalla semifinale d'andata di Coppa Italia tra Juventus e Lazio i due tecnici Allegri e Tudor sono alle prese con lo sciogliere gli ultimi dubbi sulla formazione da schierare dal primo minuto. 

Allegri con i titolarissimi

Il tecnico bianconero si affiderà ai titolarissimi e cambia ben 5 giocatori rispetto alla formazione scesa in campo allo Stadio Olimpico sabato sera. In porta ci sarà il portiere di Coppa Perin mentre in difesa Gatti prenderà il posto di Rugani per tornare alla difesa a 3 sin dal primo minuto. A centrocampo McKennie partirà dall'inizio e Kostic, indisponibile per influenza due giorni fa tornerà a prendersi il ruolo di titolare sulla fascia sinistra. In avanti scontato il ritorno di Vlahovic al posto di Kean

Tudor si affida alla vecchia guardia

In casa biancoceleste Tudor potrebbe affidarsi alla vecchia guardia con l'inserimento dal primo minuto di Patric, Vecino, Luis Alberto e Immobile. I quattro che hanno costituito l'ossatura nell'era di Sarri soprattutto nei match importanti erano partiti dalla panchina nella gara di sabato. Stavolta anche in ottica turnover la sensazione è che partiranno dal primo minuto con Casale, Cataldi, Kamada e Castellanos che si accomoderanno in panchina.

Le probabili formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Chiesa. All.: Allegri.

LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Patric, Romagnoli, Gila; Marusic, Guendouzi, Vecino, Zaccagni; Felipe Anderson, Luis Alberto; Immobile. All.: Tudor.

L'esultanza sfrenata di Franco Capodaglio ed Augusto Sciscione al gol di Marusic

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio, Perinetti su Tudor: "E' un combattente con idee chiare e nel derby..."