header logo

La Lazio ha pubblicato la seconda semestrale del 2023 in cui si evidenzia l'incremento delle entrate in questa parte di stagione dovute principalmente alla partecipazione alla Champions League. 

Il gruppo Lazio al 31 dicembre 2023 ha un risultato netto positivo di 40,07 milioni di euro con giro di affari consolidato si attesta a Euro 118,83 milioni ed è aumentato rispetto allo stesso periodo della stagione precedente di Euro 51,83 milioni. I costi operativi sono pari a Euro 76,34 milioni con un aumento di 5,55 milioni di euro. 

Il capitale immobilizzato è pari a 165,61 milioni di euro con un incremento di 6,68 milioni, di euro rispetto al valore al 30 giugno scorso dovuto alla compravendita delle prestazioni sportive dei calciatori.

Il valore dei diritti delle prestazioni sportive per nuovi tesseramenti ammonta a 75,25 milioni con un patrimonio netto è positivo per Euro 2,04 milioni. L'indebitamento finanziario netto risulta negativo per euro 14,29 milioni con un miglioramento di euro 33,91 milioni, rispetto al 30 giugno 2023, dovuto soprattutto alla diminuzione dei finanziamenti autoliquidanti presso banche. 

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Gravina shock sugli arbitri: "Rappresentano una nostra eccellenza e gli ho fatto i complimenti..."