header logo

Al Festival dello Sport di Trento organizzato dalla Gazzetta dello Sport ha parlato il Direttore Sportivo della Juventus Cristiano Giuntoli che ha risposto alle domande sulla posizione del calciatore bianconero Nicolò Fagioli. “Questo momento lo stiamo vivendo con grande dispiacere. Mi spiace per Fagioli, noi abbiamo da subito avvisato la Procura Federale. Gli siamo vicini, il nostro compito sarà quello di punirlo ma anche di stargli vicino. Ci vuole grande responsabilità per il futuro e dobbiamo rieducare il sistema”.

fagioli in campo con la juventus
24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, il CEO della Saudi Pro League chiama Immobile: "Non è mai troppo tardi..."