header logo

ROTTERDAM - La Lazio è pronta ad affrontare il Feyenoord in una gara chesarà decisiva per il passaggio del turno. I biancocelesti hanno collezionato 4 punti nelle prime due giornate. Nella sala conferenza  Alessio Romagnoli parla insieme a mister Sarri per presentare la gara. Ecco le sue parole.

DA ROTTERDAM
L'inviato
Augusto Sciscione

Ripartenza

“Sappiamo che non abbiamo fatto un grande inizio di stagione, vogliamo continuare domani con la striscia positiva”.

Emozione di giocare la Champions con la Lazio

“E' una cosa che è difficile da spiegare giocare queste competizioni con la Lazio, è ancora più bello. devo mettere da parte l'emozione, so quanto vale e che devo dare il massimo come sempre”.

Problemi

“C'è sempre da stare attenti, sappiamo che in fase difensiva non abbiamo fatto un grande lavoro. Lavoriamo giorno per giorno per fare sempre il massimo. L'obiettivo è concedere sempre meno agli avversari”.

Champions che motiva più dell'Europa League 

“La Champions è la più bella competizione, sono tutte partite belle da giocare. Io cerco di dare tutto quello che ho ed essere un esempio. Io ma anche i più grandi dobbiamo essere da esempio per gli altri”.

Condizione fisica 

“Inizialmente i nostri errori erano per mancanza di cattiveria, li abbiamo analizzati e abbiamo lavorato sui nostri concetti”.

 

 

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, Sarri su Immobile: "Non è l'unico che dovrebbe segnare di più..." - VIDEO

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi