header logo

Ai microfoni di RadioSei è intervenuto il giornalista Alberto Abbate che ha fatto il punto della situazione del calciomercato della Lazio. Il nome caldo al momento è quello di Calvin Stengs che sembra essere l'obiettivo numero uno della dirigenza biancoceleste. 

I nomi caldi sul calciomercato

Nessuna novità rilevante sul mercato. Le trattative sono sempre le stesse, è attesa l’ufficialità per Tchaouna. Si va avanti per Stengs, Dele-Bashiru bloccato nel caso in cui ci fosse un’uscita a centrocampo. Cabal e Doig alternative per l’eventuale uscita di Hysaj. Non risulta l’interesse della Lazio per Mitaj. Proposto Daniel Maldini, ma non può essere lui a sostituire Luis Alberto.

Trattativa per Stengs

Stengs e Bazdar hanno lo stesso agente, Raiola. Per l’olandese la trattativa va avanti da gennaio. Seric ha portato avanti le cose, la richiesta è di 20 milioni, ma Raiola è sicuro di poter abbassare considerevolmente la cifra. Prima offerta da 10 milioni respinta dal Feyenoord. Credo che la Lazio arriverà a 15 milioni più bonus. Olandesi, momentaneamente fermi sulle loro richieste. 

Situazione attaccante 

Noslin, se ne sta occupando Lotito. Per ora stand-by, perché tornando al discorso Raiola, nel caso in cui si arrivasse a Stengs poi la scelta dell’attaccante potrebbe ricadere su Bazdar (anche lui assistito da Raiola) e quindi fare una doppia operazione. Samardzic? Questo è il momento migliore per prenderlo, visto che le big non sembrano interessate e non c’è il rischio di scatenare un’asta.

Le parole degli esponenti degli Ultras Lazio alla contestazione 

5 luglio 1987, la Lazio del - 9 diventa leggenda: il ricordo della società - VIDEO
EDITORIALE - Nessun proprietario potrà fermare il vento con le mani