header logo

Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di Dazn per parlare della prestazione dei suoi. 

“I numeri dicono che stiamo facendo male, ci vuole molta calma, abbiamo dei punti di vantaggio e dobbiamo lavorare per centrare l'obiettivo della Champions. Ai ragazzi non rimprovero niente, dobbiamo ribaltare questo momento. Contro la Lazio abbiamo la possibilità di fare bene in Coppa Italia. Bisogna alzare la testa, e continuare a lavorare”.

CENTRARE L'OBIETTIVO

“Noi dobbiamo credere che centreremo l'obiettivo, non siamo diventati brocchi tutti insieme. Abbiamo gestito male i palloni, c'è poco da parlare ma c'è solo da fare, dispiace per la sconfitta arrivata negli ultimi secondi. E' più il dispiacere per come è venuta la sconfitta".

SODDISFAZIONE

“Abbiamo lasciato tanti punti per strada, il gruppo è straordinario. Stasera erano distrutti invece dovevano essere soddisfatti. Nel calcio ci sono episodi che ti girano a favore ed episodi contro, i ragazzi devono avere fiducia in se stessi”.

CHIESA

“Son tornati dall'America, hanno viaggiato. In quel momento lì ho preferito mettere un giocatore diverso dentro. La squadra però sta facendo quello che deve fare, da questo momento ne usciremo”.

CHIARIMENTO CON I TIFOSI

“Devono continuare a sostenerci, la squadra a livello di impegno non è mai venuta meno. Ci sono momenti così, ma dobbiamo stare sereni”.

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio - Juventus, la conferenza stampa di Tudor: "Gerarchie? Scelgo in base a quello di cui ho bisogno" - VIDEO