header logo

Nel post partita di Lazio - Monza diverse sono state le voci che sono rimbalzate all'interno della pancia dello Stadio Olimpico. La squadra che sembra lontano parente di quella ammirata la scorsa stagione poteva lasciare l'impressione che i giocatori stiano avendo quasi una crisi di rigetto nei confronti del tecnico toscano. A spegnere ogni polemica ci ha pensato Luca Pellegrini che in mixed zone rispondendo alle domane dei cronisti ha detto la sua su come ha visto Sarri in questi giorni."Il mister è una macchina: non cambia a seconda del momento o della situazione, è sempre lo stesso con noi. In questo momento come tutti è amareggiato di risultati che stanno arrivando, credo che dobbiamo continuare con l'atteggiamento giusto".

Il terzino sinistro va poi dritto al sodo per quanto riguarda l'umore della squadra nei confronti di Sarri "Io ci vedo in campo durante l'allenamento, ci vedo negli spogliatoi: dal primo all'ultimo siamo devoti alla causa del mister. Il momento non è fortunato, non riusciamo a trovare risultati e sono questi che contano e cambiano il giudizio sul nostro inizio". 

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=qJys1Mu2Qxk&t=1s

Smentite quindi le voci di una frattura nello spogliatoio che aleggiavano. Sul questo punto anche Sarri ha smentito ogni possibile distacco tra lui ed i giocatori ed a chi gli ha domandato in conferenza stampa se avvertisse questa sensazione ha risposto in maniera schietta sorridendo "è una domanda del cazzo".

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=SQDQhx2Jf30&t=4s
24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, squadra a rapporto sotto la Curva Nord: Immobile e Luis Alberto difendono la squadra e promettono...