CALCIOMERCATO LAZIO - Sembra essersi convinto Toma Basic a lasciare la squadra biancoceleste a gennaio. Il centrocampista croato aveva rifiutato ogni destinazione questa estate perchè voleva giocarsi le sue carte a Roma. 

basic in conferenza stampa

Sarri, però, aveva avallato la sua cessione ed al tempo stesso si era opposto a quella di Vecino. Un chiaro segnale che lo spazio per far cambiare idea al tecnico sarebbe stato minimo. Il mancato inserimento nella lista della Champions League ed il mancato utilizzo in campionato hanno portato Basic a tornare indietro sulle sue idee. La Lazio aveva provato fino all'ultimo giorno possibile a cederlo, ma il croato non aveva mai preso in considerazione l'idea di cambiare aria. Le cose sono cambiate in quest settimane ed i procuratori del calciatore sono già all'opera per trovare una destinazione gradita. 

EDITORIALE - Tanti auguri Vincenzino ovunque tu sia...
CALCIOMERCATO LAZIO - Per gennaio rispunta il nome di un difensore a parametro zero