header logo

Si unisce anche Alessio Romagnoli al coro di coloro che stanno prendendo posizione contro la violenza sulle donne. Il difensore della Lazio presente insieme al Presidente Lotito all'accensione della scritta “Non sei sola”  ha parlato all'agenzia vista. “Per dire cose che bisogna dire, per dire basta a queste violenze perché non si può continuare così, succedono troppo spesso e non è giusto, quindi dobbiamo essere forti dare un segnale e speriamo che le cose migliorino”.

Manifestazione per l'accensione della scritta non sei sola contro la violenza sulle donne
24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, ansia per Romagnoli: l'infortunio del difensore inguaia Sarri - LA SITUAZIONE