header logo

FORMELLO - E' tornata in campo questo pomeriggio la Lazio in vista della insidiosa trasferta di Bergamo contro l'Atalanta. Come anticipato già questa mattina non si sono visti in campo Patric e Zaccagni ancora alle prese con gli infortuni. I due sono praticamente out per la gara contro gli orobici e Sarri ha già cominciato a studiare le alternative.

Ballottaggi in difesa

L'infortunio del centrale spagnolo apre le porte alla conferma della coppia Gila - Romagnoli con Casale che potrebbe insidiare il posto dell'ex Barcellona. Solito ballottaggio tra gli esterni tra Lazzari e Pellegrini con Marusic certo del posto. 

Centrocampo con i titolarissimi

In mediana il tecnico toscano si affiderà ai titolarissimi con Rovella che prenderà il posto dello squalificato Cataldi. Al fianco del mediano agiranno Guendouzi e Luis Alberto con Vecino e Kamada pronti a subentrare dalla panchina. 

Sarri si affida a Immobile per risolvere il problema del gol

In attacco c'è il ritorno tra i disponibili del Capitano Immobile che molto probabilmente guiderà un attacco biancoceleste che in questa stagione ha seri problemi in fase realizzativa. Il bomber biancoceleste sarà quindi chiamato a cercare di risolvere il dilemma del gol che sta attanagliando la squadra. Al suo fianco agiranno il confermato Isaksen a destra con lo slittamento a sinistra di Felipe Anderson. 

Probabile formazione

Lazio (4-3-3): Provedel, Marusic, Gila, Romagnoli, Pellegrini, Rovella, Guendouzi, Luis Alberto, Isaksen, Immobile, Felipe Anderson all.re Sarri

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio, Giordano assolve Lotito: "Mercato? Si può andare avanti così, ma su Kamada..."