header logo

Secondo quanto riporta Calcio & Finanza la piattaforma DAZN è pronta ad aumentare per la prossima stagione i prezzi per gli abbinamenti per quanto riguarda i pacchetti che comprendono anche la Serie A. Gli aumenti però precisa andranno ad intaccare i nuovi abbonati e quelli che hanno terminato le promozioni dopo 12 mesi di sottoscrizione. 

Piano DAZN STANDARD 

A partire da 34,99 € al mese, il piano STANDARD consente di guardare in contemporanea gli eventi live trasmessi o i contenuti on demand su due dispositivi registrati, purché siano connessi entrambi alla stessa rete internet della propria abitazione (ad esempio, un convivente connesso da casa via Smart TV e uno tramite smartphone, entrambi collegati alla stessa rete internet della propria abitazione).
Il piano STANDARD permette di registrare l’App DAZN su al massimo sei dispositivi e di utilizzare il servizio DAZN in mobilità, ma non mentre viene utilizzato l'altro dispositivo registrato.

Con il  piano annuale dilazionato, con permanenza minima di 12 mesi, paghi di mese in mese con 12 rate da 30,99 € al mese. Potrai annullare il rinnovo automatico direttamente dall'area “Il mio account”. Disponibile solo per i clienti che pagano con carta di credito/debito o paypal, non tramite gli store digitali di apple o google. Con il nuovo piano annuale con pagamento anticipato in un’unica soluzione, paghi 359 € pari a 29,99 € al mese con un risparmio di oltre 11 € al mese rispetto al piano mensile per un totale di oltre 132 € all’anno.

Se invece vuoi mantenere la flessibilità di disdire con 30 giorni di preavviso il costo mensile è di 40,99 € al mese.

Piano DAZN PLUS 

A partire da 49,99 € al mese, il piano PLUS consente di guardare in contemporanea gli eventi live trasmessi o i contenuti on demand su due dispositivi registrati, anche in luoghi differenti (ad esempio, un membro del nucleo domestico dell'abbonato connesso da casa e il cliente connesso da un luogo diverso).
Il piano PLUS permette di registrare fino a un massimo di sette dispositivi all'App DAZN e di utilizzare il servizio DAZN in mobilità, con contemporaneità della visione.

Clausole contrattuali

Entrambi i piani, STANDARD e PLUS, sono destinati a persone che vivono insieme in un unico nucleo domestico. Solo chi sottoscrive il piano e i suoi conviventi possono usufruire del servizio DAZN tramite il medesimo account. Le credenziali di accesso DAZN sono personali e non possono essere condivise, il sottoscrittore può utilizzarle per permettere al convivente di accedere alla piattaforma.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Supercoppa Italiana, Premi raddoppiati per la Final Four: quanto potrebbe incassare la Lazio