header logo

CALCIOMERCATO LAZIO - Dalle pagine del Corriere dello Sport arrivano le dichiarazioni di Enzo Raiola, il procuratore di Alessio Romagnoli che ha fatto chiarezza sul futuro del difensore biancoceleste. 

La promessa di Lotito

“E’ molto contento alla Lazio, ci sono tante situazioni da valutare. Il presidente si è sbilanciato. Romagnoli veniva da una situazione di carriera importante, anche economicamente. Alla Lazio ha accettato le condizioni di Lotito, il massimo che poteva concedere, con una promessa: risederci e completare il percorso. Erano promesse legate ad alcuni step che la Lazio doveva compiere. La Champions, la qualificazione agli ottavi. Lotito espresse ambizioni legate alla crescita del club: restare nel giro Champions e il sogno scudetto. Due su tre si sono compiute. Romagnoli rimarrà o no a vita? Ci dobbiamo rivedere con il presidente, sono sicuro che manterrà le promesse. Nel calcio non possiamo fare programmi. Ma a Roma, lo vedono tutti, Romagnoli splende di nuovo”.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, Raiola su Patric: "Ha vissuto un momento terribile, ma abbiamo fatto un lavoro mentale importante. Sul futuro dico..."