header logo

Ai microfoni di TvPlay è intervenuto l'attuale portiere dell'Ascoli Emiliano Viviano che ha parlato anche di Lazio ed in particolare di Felipe Anderson. Il brasiliano è in trattativa per il rinnovo di contratto con la società biancoceleste, ma alle sue spalle si è già mossa la Juventus. 

“Dopo la prima volta in cui me lo trovai di fronte pensai: ‘Questo viene da un altro pianeta’, era qualcosa di eccezionale. Poi da allora è rimasto un giocatore molto forte, ma secondo me non ha espresso neanche il 50% delle sue potenzialità. Forse è rimasto fermo e non è cresciuto più di tanto, ma dal punto di vista tecnico è inarrivabile. Il suo limite è stato questo: a volte non è freddo abbastanza in area di rigore, altre volte si perde e si addormenta,. Ma vi garantisco che di talenti come lui ne ho visti davvero pochi“.

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio - Bologna, i convocati di Thiago Motta: un solo indisponibile tra i felsinei