header logo

CALCIOMERCATO LAZIO - E' stata fatta recapitare nella giornata di ieri da parte di alcuni emissari una proposta della società biancoceleste per Mason Greenwood. L'attaccante inglese è un vero obiettivo del mercato estivo biancoceleste anche se il suo arrivo sembra essere ancora in salita. 

L'OFFERTA ALLO UNITED

La Lazio, infatti, ha offerto una somma vicina ai 20 milioni di euro bonus inclusi oltre ad una percentuale sulla futura rivendita che potrebbe far lievitare il costo dell'operazione complessiva fino a quei 30 milioni di euro che chiede il Manchester United. L'operazione sarebbe un prestito oneroso a 5 milioni con obbligo di riscatto, con la restante somma di 15 milioni pagabile in due anni. 

L'OFFERTA AL CALCIATORE

L'entourage del calciatore ha dato ampia disponibilità alla Lazio visto che già la scorsa estate era stato vicino a vestire la maglia biancoceleste. Lotito è pronto a far firmare a Greenwood un contratto da 3 milioni di euro a stagione oltre bonus che lo farebbero diventare il secondo più pagato dietro Immobile. 

LA RISPOSTA DELLO UNITED

Il club inglese al momento però ha rifiutato l'offerta, ma non ha chiuso definitivamente la porta alla Lazio. Lo United non ha l'esigenza di vendere Greenwood ad un prezzo inferiore di quello fissato. I 35 milioni di euro (30 milioni di sterline) costituiscono la valutazione dell'attaccante ad oggi, con la consapevolezza che se tra qualche settimana non dovessero arrivare proposte sul calciatore migliori si tornerebbe a dialogare con la Lazio. Altri club italiani come Napoli e Juventus si sono interessati a Greenwood, ma allo stato attuale la Lazio è l'unica che ha fatto passi concreti verso il calciatore.  

Le ultime news sul calciomercato della Lazio 

5 luglio 1987, la Lazio del - 9 diventa leggenda: il ricordo della società - VIDEO
CALCIOMERCATO LAZIO - Rifiutata la prima offerta per Samardzic, ma Lotito è pronto a rilanciare...