header logo

Ai microfoni di Lazio Style Channel è intervenuto al termine della vittoria dei biancocelesti contro la Salernitana il difensore Nicolò Casale.

La partita

Contava far bene, dare un segnale importante dopo il derby perso. Abbiamo fatto il nostro dovere, il risultato è venuto di conseguenza. Quando siamo applicati e facciamo quello che chiede il mister riusciamo a fare sempre bene. L’obiettivo è vincerle tutte, ma non solo noi andiamo in campo. Ci sono anche gli avversari. Quindici giorni fa ci è stato stravolto il modo di giocare, io ho avuto la fortuna di conoscere il mister e capire cosa volesse. Gli altri erano abituati al gioco di mister Sarri e hanno avuto difficoltà, ci sono passato anche io e non è semplice. È normale che ci siano state delle difficoltà però è importante dimostrare sempre di voler vincere. Questo qualche volta è mancato, se avessimo avuto questo atteggiamento non ci sarebbero stati fischi stasera.

Di nuovo a lavoro con Tudor

Sono felice di averlo ritrovato, spero che mi possa tirare fuori quel qualcosa in più che mi è mancato questa stagione. Non mi voglio giustificare, ma ho passato mesi molto molto difficili e in carriera non mi era mai successo. Un limbo, ho fatto fatica a uscirne. Mi dispiace molto, ho chiesto spesso scusa per i miei errori e spero di fare questo finale di stagione sui livelli dello scorso anno.

Cambiamenti rispetto a Sarri

Sicuramente un cambio di marcia negli allenamenti, c’è più pressione sull’uomo. Non è lo stesso modo di giocare di Verona, in quell'annata lì voleva un uomo contro uomo e in questo momento della stagione è difficilissimo se non impossibile imporlo subito. Abbiamo iniziato con una via di mezzo, una marcatura a uomo zona palla, e ci vuole tempo come ogni cosa, ma ho visto cose positive e sono contento. Speriamo che adesso col passare delle settimane più partite abbiamo e più entreranno in testa i meccanismi e sarà più semplice.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
EDITORIALE - Per la rinascita della Lazio: "Salvate il Sergente Tudor!!!"

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi