header logo

E' intervenuta direttamente la Lega Calcio dopo quanto accaduto in occasione di Roma - Monza in cui dopo il vantaggio della squadra giallorossa i raccattapalle avevano "rallentato in modo sistematico la regolare ripresa del gioco” . Questa frase è stata, infatti, riportata dal provvedimento del Giudice Sportivo con il quale è stata comminata una multa di 10 mila euro alla società giallorossa per responsabilità oggettiva. 

giocatore della roma con le mani in faccia

La Lettera della Lega Calcio

A seguito di un comportamento che continua a reiterarsi nel tempo la Lega Calcio ha deciso di intervenire ed ha inviato una lettera ai club nella quale li si invita ad “istruire debitamente” i raccattapalle al fine di evitare perdite di tempo. Nella nota si legge come "ai raccattapalle dovrà essere raccomandato di essere molto attenti nello svolgere il proprio compito al fine di evitare che due o più palloni vengano lanciati contemporaneamente. La Società ospitante sarà ritenuta responsabile per qualsiasi comportamento antisportivo tenuto dai raccattapalle e l’arbitro dovrà farne menzione nel rapporto di gara".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
CALCIOMERCATO LAZIO - Lotito fissa il prezzo per la cessione di Immobile a gennaio

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi