header logo

Ai microfoni di TvPlay è intervenuto Pietro Lo Monaco dirigente sportivo di grande esperienza che ha espresso la sua opinione sulle dimissioni di Maurizio Sarri dalla panchina della Lazio. 

Per quanto concerne la Lazio le dimissioni di Sarri sono stato un gesto dignitoso e coerente che non fa nessuno nel mondo del calcio. Io lo avrei apprezzato ma mi pare che da più parti, anche da un presidente di Serie A che non faccio il nome (De Laurentiis) ha sentito parlare di mancata personalità ma siamo proprio alla follia. Sono frasi fatte che non servono a niente. Io lo vedo come un gesto di grande responsabilità, ha riconosciuto lui stesso di non avere la squadra in pugno interrompendo il rapporto e rinunciando a un altro anno di contratto. Aldilà del risultato tecnico dove quando un allenatore arriva a questo punto c’è sempre un fallimento che però è colpa anche della società che l’ha ingaggiato.

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
EDITORIALE - Dalle dimissioni di Sarri alla promozione di Martusciello: Quando la toppa è peggio del buco