header logo

Intervenuto al Memorial Vincenzo Orlandini organizzato dalla sezioni AIA di Roma ha parlato il Presidente della Lazio Claudio Lotito. Il numero uno biancoceleste ha parlato della tecnologia nel calcio e del mondo arbitrale “Mi trovo qui al Memorial Orlandini perché ci tenevo a esserci, i vertici dell’AIA sanno quanto ho dedicato a questa istituzione. Se oggi voi giovani arbitri avete a disposizione certe tecnologie, come goal line technology e Var, e anche lo sponsor sulla maglia, è anche per il mio contributo. Ho sempre pensato che l’arbitro è al di sopra delle parti, e deve essere dotato di passione ed equilibrio. Confidiamo in voi. È tutta una questione di passione, non di coraggio: quando si ha passione si supera qualsiasi ostacolo. Io mi auguro che voi continuiate su questa strada”.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
FORMELLO - Sarri lavora con i giocatori rimasti, differenziato per due big - LA SITUAZIONE