header logo

STADIO FLAMINIO - In occasione della presentazione del BNL ITALY MAJOR PREMIER PADEL è tornato a parlare l'Assessore ai grandi eventi ed allo Sport del Comune di Roma Alessandro Onorato sulla situazione dello Stadio Flaminio.

Stadio della Lazio

Aspettiamo ancora qualche giorno e credo che il presidente Lotito farà una prestazione ufficiale. 

Lotito? 

Non puoi non sentirlo. Se sei della Lazio sei abituato a soffrire altrimenti eri della Juve dell’Inter o del Milan. Io ieri mi sono accorto prima della Roma Virtus che è andata in B1 rispetto alla rinuncia di Tudor alla panchina. Non credo che il progetto dello stadio centri nulla con chi guiderà la Lazio.

Il progetto

Se Lotito vuole presentare il progetto bene, seguiremo questo percorso e siamo pronti ad accompagnarlo. Non accettiamo diktat mitologici romani per i quali il Flaminio non si può ristrutturare. Se poi Lotito non vuole presentare il progetto lo rispetteremo ma abbiamo anche altre strade. Se il presidente di una squadra di calcio ci fa vedere in modo informale il progetto e ci dice che è pronto a presentare non è che scade il tempo. Allo stesso modo noi dobbiamo valutare anche strade alternative. Noi non tifiamo per una soluzione, certo la logica vuole che Lazio e Roma abbiano il proprio stadio. Non credo che gli stadi si possano fare solo all’estero.

CALCIOMERCATO LAZIO - Pedro dice di no al Como, ma Lotito prova a ...
Lazio, definita la prima amichevole del ritiro estivo

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi