fbpx

Balotelli: “Rispettatemi, non sono un deficiente”

Mario Balotelli e la Nazionale: la storia infinita. Mancini lo corteggia davanti ai microfoni ma non lo convoca in Nazionale. Lui non replica, continua a trascinare l’Olympique Marsiglia sperando in una telefonata che, fino ad ora, non è arrivata. Nel pomeriggio, però, è arrivato un lungo sfogo dell’attaccante su Instagram.

Leggi il seguito