ESCLUSIVA – Pino Insegno: “Laziale da quando avevo 8 anni. Il campionato andrebbe concluso nei mesi estivi. Incredibile come un virus ci abbia reso così vulnerabili”

Un comico versatile, un uomo divertente, capace di far ridere così come di interpretare ruoli drammatici come doppiatore di grandissimi attori internazionali. Parliamo di Giuseppe Insegno, meglio noto come Pino, attore, doppiatore, regista e conduttore, romano di nascita e laziale fino al midollo. Insegno, che non ha fatto mai mistero

Leggi il seguito