LE PAGELLE – Lazio-Bologna 2-1: Luis Alberto sugli scudi. Esordio positivo per Reina, male Correa

Reina: 6,5 Non tradisce emozione e all’esordio mete in mostra le sue caratteristiche migliori. Aiutato dal Var che toglie il gol a Svanberg su cui aveva qualche responsabilità, gioca spesso con i piedi come un centrocampista cercando di innescare gli attaccanti per eludere il pressing del Bologna. Grande reattività sui tiri

Leggi il seguito

LE PAGELLE – Lazio-Borussia Dortmund: Immobile è un campione, Luis Alberto illumina, Leiva è ovunque

STRAKOSHA Al 20′ compie un autentico miracolo, di piede, su un’incursione centrale del Borussia. Fa un’altra gran parata al 49′. Non può nulla sul gol del Borussia, autentica bordata sotto la traversa dal centro dell’area di rigore. Viene ammonito all’83 per una presunta perdita di tempo. 7 PATRIC Su un suo

Leggi il seguito

LE PAGELLE – Sampdoria-Lazio: la difesa fa acqua, mentre Fares e Muriqi nel secondo tempo provano a far reagire la squadra. Ma è tutto inutile

STRAKOSHA Sul colpo di testa di Quagliarella può fare ben poco. Poco dopo smanaccia in calcio d’angolo un nuovo cross che stava diventando una palla velenosa. Peccato che sugli sviluppi del corner arriva il secondo gol blucerchiato. Nel secondo tempo compie una grande parata su un tiro ravvicinato di un attaccante

Leggi il seguito

LE PAGELLE – Lazio-Inter 1-1: in piena emergenza, un punto d’oro conquistato da Inzaghi

STRAKOSHA Non irresistibile sulla rete di Lautaro Martinez nel primo tempo, fino a quel momento si era fatto notare solo per alcune uscite non effettuate, nell’area piccola, dove i suoi compagni di reparto sono stati costretti ad intervenire al posto suo, rinviando il pallone nella maniera migliore possibile. Nel secondo tempo

Leggi il seguito

LE PAGELLE – Lazio-Atalanta 1-4: Marusic irriconoscibile, Maresca a senso unico, i biancocelesti affondano

STRAKOSHA Sostanzialmente incolpevole sui gol subiti, cerca di limitare ulteriormente i danni respingendo di piedi un tiro di Zapata nel primo tempo 6 PATRIC Difesa traballante, non è esente da colpe. Il pallone del terzo gol lo passa lui a Gomez. Che poi segna il quarto superandolo senza particolari problemi 4 ACERBI La Lazio

Leggi il seguito