fbpx

Nove anni fa ci lasciava Giorgio Chinaglia, il ricordo di allora di Franco Capodaglio

Sono passati nove anni da quel terribile giorno in cui come un fulmine a ciel sereno arrivò la notizia della scomparsa di Giorgio Chinaglia. Mito indiscusso della tifoseria laziale fu l’emblema della rinascita del tifoso biancoceleste oltre che trascinatore in campo dello scudetto del 74′. Dopo nove anni ripubblichiamo l’editoriale

Leggi il seguito

ESCLUSIVA – Renzo Garlaschelli: “Nel 74′ eravamo una gabbia di matti, Chinaglia viveva per il gol. Il mio preferito oggi è Luis Alberto”

71 primavere e non sentirle. Oggi spegne le candeline Renzo Garlaschelli, uno dei protagonisti di quella mirabile Lazio targata Maestrelli. Fu proprio il “maestro”, correva l’anno 1972, a volere che quell’ala guizzante, messasi in luce nella sua Lombardia con le maglie di Sant’Angelo Lodigiano (serie D) e Como (tre stagioni

Leggi il seguito

Lazio, è l’anno dei record: mai così nella storia

Qualche rimpianto sicuramente c’è, perché la sensazione ai primi di marzo era che questa squadra non avesse più ostacoli e la situazione di classifica faceva sognare. Eppure la stagione rimane straordinaria e, numeri alla mano, anche storica.  Con il successo di Verona la Lazio entra infatti negli annali: mai infatti

Leggi il seguito
© bestino / Shutterstock.com

Tra record e primati sgretolati, ora Ciro Immobile punta Lewandowski per aggiudicarsi la Scarpa d’oro

Con lo splendido gol di Torino, Ciro Immobile punta Lewandowski e mette le mani sulla Scarpa d’oro. Al bomber laziale mancano 5 gol per raggiungere l’attaccante polacco che ormai ha già concluso il campionato tedesco chiudendo con 34 centri. Il trofeo, istituito dalla rivista calcistica France Football dal 1967/1968 viene

Leggi il seguito