header logo

Ai microfoni di Tag24 ha parlato Matteo Materazzi, manager di Stefan Radu, che ha svelato la situazione dell'ex calciatore della Lazio che potrebbe a breve rientrare in società. "Con il presidente Lotito avevo già parlato tempo fa e mi aveva detto che ci saremmo visti per parlare di Stefan. Adesso è ovvio che ha altre priorità che sono quelle legate al mercato. Alla fine magari potremo valutare questa opportunità. Quando parli di Radu parli di Lazio e viceversa, non possono prescindere l’uno d’altro. Il suo è un amore incondizionato e anche se questa possibilità non si dovesse concretizzare resterebbe intatto. È ovvio che gli farebbe piacere e non ha nessuna preclusione su ogni tipo di ruolo. Ha dato tanto e ha ricevuto tanto da questa maglia, è la sua seconda pelle. Negli anni mi sono trovato in varie situazioni di mercato che gli avrebbero portato tanti vantaggi. Magari con un contratto più lungo, in squadre in quel momento più importanti, con la possibilità di guadagnare di più e di giocare la Champions, ma lui non voleva neanche ascoltare. Per lui la Lazio è sempre venuta prima di tutto."

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
CALCIOEMERCATO LAZIO - La clamorosa indiscrezione dalla Francia: i biancocelesti trattano un Campione del Mondo