header logo

Oggi alle ore 15 Juventus e Lazio apriranno le danze per quanto riguarda la 4° giornata della Serie A. Il tecnico biancoceleste non dovrebbe variare moltissimo nella gara contro la Juventus. Le uniche due mosse potrebbero riguardare il centrocampo dove Guendouzi è favorito per partire dal primo minuto al posto di Kamada che è stato fuori oltre 10 giorni per via degli impegni con la nazionale nipponica. Altro cambio si potrebbe avere in avanti dove Zaccagni, reduce da due partite con l'Italia, potrebbe partire dalla panchina con il recuperato Pedro dall'inizio che è favorito su Isaksen.

In casa bianconera Allegri non avrà a disposizione Pogba fermato in via precauzionale per doping. I due americani McKennie e Weah sono a disposizione ed il primo si candida per una maglia da titolare a centrocampo. Chiesa ha recuperato dall'infortunio e dovrebbe partire titolare con Milik e Kean pronti a subentrare dalla panchina. Sulle fascia sinistra dovrebbe partire dal 1' minuto Kostic con lo spostamento di Cambiaso sulla corsia di destra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic. All.re: Allegri

Lazio (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. All.re: Sarri

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, Giuffredi sul rinnovo di Zaccagni: "Abbiamo aspettato Lotito, ora non è più un problema mio e tra qualche mese..."

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi