header logo

Si è dimesso dal suo ruolo di coordinatore sportivo del Santos l'ex giallorosso Paulo Roberto Falcao a seguito delle accuse di molestie sessuali effettuate dalla receptionist del residence dove viveva nella città di Santos. L'ex CT ha motivato la sua scelta però facendo leva sugli scadenti risultati sportivi ed ha dichiarato "Nel rispetto dei tifosi del Santos Football Club, per le recenti proteste di fronte alle prestazioni della squadra in campo, ho deciso di lasciare la carica di coordinatore sportivo in questa data. Il mio sentimento è innanzitutto difendere l'immagine dell'istituzione. In merito all'accusa fatta questo venerdì, ricevuta con sorpresa dai media, affermo che i fatti non sono mai avvenuti".

L'ACCUSA

Secondo quanto riportato dall'avvocato Pamela Marques legale della 26enne receptionist, la sua assistita sarebbe stata vittima di "palpeggiamenti" avvenuti in almeno un paio di occasioni. La scena sarebbe accaduta nel luogo di lavoro davanti addirittura ad un collega della donna.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
CALCIOMERCATO LAZIO - Fabrizio Romano svela le cifre dell'affare Isaksen - I DETTAGLI