header logo

Maurizio Sarri ha parlato prima della gara delle sue scelte contro il Sassuolo. Queste le sue parole a Sky Sport:"Dobbiamo vincere? Deve nello sport non esiste, ci si prova. Serve ritrovare certe caratteristiche, più mentali che fisiche, non essere nervosi ed essere lucidi. Abbiamo vinto delle partite per spirito di sacrificio, ordine, organizzazione e applicazione. Bisogna ritrovare ciò che c'è mancato nelle ultime due partite. Milinkovic in panchina? Abbiamo tre partite in sei giorni, rigiochiamo fra sessantadue ore e quindi alterniamo un po'. Se mentalmente non si sta bene, inutile analizzare l'aspetto fisico. A San Siro, per quanto riguarda i numeri, abbiamo fatto la migliore prestazione della stagione: oltre i 12km percorsi a giocatore, vicino i 3mila metri sopra i 16 km/h. Un conto sono i numeri e un altro l'efficienza che si esprime. Non abbiamo dato l'impressione di grande efficienza nonostante i numeri".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio - Sassuolo, infortunio per Vecino: entra Milinkovic - LA SITUAZIONE

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi