header logo

Ai microfoni di Sky Sport, l'allenatore biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato della prestazione dei suoi. Queste le sue parole.

"Era una serata difficile contro una squadra non semplice da affrontare. Il primo tempo è stato ordinato, nel secondo abbiamo aggiunto anche qualità. Il livello della partita è stato alto. La solidità non è stata solo difensiva ma di squadra, la difesa è stata messa poca sottopressione, se non con palloni sporchi. Dopo il primo gol i ragazzi si sono sciolti anche dal punto di vista qualitativo".

VECINO

"Vecino? I temi di inserimento li ha anche Kamada, ma in area offre meno fisicità. Oggi era un tentativo di trovare un centrocampo con più solidità. Sono contento del suo gol e dell'esordio di Rovella. Sta trovando la condizione giusta, dopo l'infortunio di luglio".

KAMADA

"Kamada ha giocato quasi sempre, è stato fuori nelle ultime due partite. L'ho tenuto fuori contro il Monza perché dopo uno scontro ha un ginocchio gonfio e ha dovuto fare anche delle punture. Oggi con Vecino volevamo anche contrastare la fisicità degli avversari. Kamada è quello più inserito dei nuovi, poi resta da vedere se può giocare certe partite insieme Luis Alberto. Quanto tempo ci impiegherà a integrarsi del tutto? Non lo so. Contro l'Atlètico Madrid abbiamo fatto una buona partita con loro due insieme, ma il vertice era Vecino ed è stato lui a fornire equilibrio. Ce l'abbiamo fatta con Luis e Sergio, ce la faremo anche con loro".

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio - Torino, Zaccagni: "Davanti ci aspetta qualcosa di importante"