header logo

A poche ore dal fischio d'inizio della stracittadina tra Lazio e Roma i due staff tecnici sono al lavoro per schiarire gli ultimi dubbi sulle formazioni da schierare del 1'ì minuto. Sarri farà affidamento a tutti i big che nell'ultima gara di Conference League si sono alternati. La coppia centrale formata da Casale e Romagnoli, mentre Marusic ed Hysaj prenderanno il posto sulle fasce. A centrocampo tornerà a disposizione Cataldi che verrà schierato in cabina di regia al posto dello squalificato Vecino con ai lati Milinkovic e Luis Alberto. In attacco Pedro tornerà titolare con Cancellieri che si accomoderà in panchina.

In casa giallorossa sembra tutto deciso visto che l'unico ballottaggio riguardava la fascia destra con Zalewski che sarà titolare visto l'infortunio di Karsdoorp. Ieri comunque Mourinho ha provato una soluzione alternativa togliendo Abraham dai titolari per schierare Wijnaldum. Una formazione senza centravanti come quella ricalcata contro la Juventus per non dare punti di riferimento alla difesa biancoceleste. Al momento però sembra un'ipotesi remota, ma le sorprese nel derby sono sempre dietro l'angolo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni. All. Sarri

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham. All. Mourinho

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio, infortunio Immobile: la decisione in vista del derby

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi