header logo

Ieri il chiarimento tra Sarri e Martusciello. L'ex allenatore della Lazio, come riporta Il Messaggero, è stato raggiunto dal suo vice nella villa all'Olgiata per parlare e per spiegarsi. Ora Martusciello tra le mani ha un’occasione, quella di mettersi in mostra come primo allenatore, ma, se non dovesse andare bene, si sarebbe bruciato l’opzione di continuare a fare il vice di Sarri. Il resto dello staff – a cui Sarri aveva detto di aspettare a dimettersi per risolvere i loro contratti economicamente – andrà via dopo Frosinone. Intanto il nuovo allenatore della Lazio si sta costruendo il nuovo team. E Lotito si guarda intorno per trovare l’allenatore per la prossima stagione.

 

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Lazio, squalifica Guendouzi: arriva l'esito del ricorso