header logo

Ci ha pensato Gustav Isaksen a far smaltire la delusione ai tifosi biancocelesti per la sconfitta in amichevole contro il Girona. Tutte le attenzioni, infatti, al fischio finale del direttore di gara iberico Victor Garcia Verduta tutte le attenzioni dell'ambiente laziale si sono spostate a Fiumicino per l'arrivo dell'attaccante danese. Un'attesa spasmodica con i tifosi che piano piano sono cominciati ad aumentare fino a far diventare lo spazio riservato agli arrivi internazionali un angolo di Curva Nord. Cori da stadio e tanto entusiasmo che ha sorpreso il danese che ha risposto con sorrisi e selfie. E' stato necessario l'intervento della Polizia però per sottrarlo all'euforia dei tifosi che complice la delusione di un mese di acquisti sogni in pochi giorni hanno visto atterrare nella Capitale due nuovi volti capaci di smuovere quella lazialità che avevamo intravisto lo scorso anno con l'arrivo di Romagnoli. Nemmeno il tempo di riposare un pò per Isaksen che è atteso in Paideia domani mattina intorno alle ore 9 per effettuare le visite mediche al termine della quali siglerà l'accordo con la Lazio per 5 anni. Un altro tassello che si aggiunge allo scacchiere di Sarri, ma soprattutto una nuova onda positiva da cavalcare nell'ambiente che non attendeva altro per scatenarsi.

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=R1H-ZRwjuEk
21 giugno 1987 Lazio - Vicenza: Giuliano Fiorini diventa un eroe biancoceleste
Lazio, iniziate le visite mediche di Isaksen in Paideia - FOTO & VIDEO