header logo

Ai microfoni di Sky Sport l'ex attaccante della Lazio Paolo Di Canio ha parlato di Luis Alberto e della sua crescita esponenziale in questa stagione. Secondo il noto opinionista ha sottolineato il modo di giocare del “Mago” che a Sassuolo è stato il migliore in campo. "Luis Alberto ha sempre questo passetto con il pallone attaccato al piede, la testa alta, ha sempre tutto sotto controllo, non allunga mai le leve. Fa dei mini passettini e sembra lento, poi alla fine ha questa rapidità di movimento nel portar palla che gli avversari corrono dietro e lui la sposta all'ultimo momento. Luis Alberto è la fortuna per questa dimensione, cioè per una squadra come la Lazio. Lui può toccare cento palloni e ne può sbagliare trenta, quaranta o cinquanta, ma sai che prima o poi da lui deve passare qualcosa. In altre squadre ci sono dei giocatori fenomenali per certe dimensioni, poi ci sono i fenomeni a prescindere per quelle dimensioni. Sta bene lì, ed è la fortuna per lui e per la Lazio".

Di canio esulta al derby con la maglia della Lazio
5 luglio 1987, la Lazio del - 9 diventa leggenda: il ricordo della società - VIDEO
Lazio, Felipe Anderson cauto sul rinnovo: "Dobbiamo prendere la decisione migliore e su Lotito..."