header logo

Durante la conferenza stampa in previsione della gara contro l'Atalanta di domani sera il tecnico Sarri è tornato a fare chiarezza sulla lotta alla Champions League. Seppur la sua squadra al momento sia al quarto posto il tecnico toscano ha voluto precisare come il piazzamento nella massima competizione europea rimane un sogno.

"Allora, gli obiettivi devono essere credibili, non siamo tra le prime 4 per monte stipendi, per fatturato, quindi non ha nessuna responsabilità di questo tipo. Un conto sono gli obiettivi credibili, un conto sono i sogni, che poi possono anche meno credibili, ma essere lo stesso  attuabili. La squadra ha voglia e fame, vedo una grande applicazione giornaliera, poi non sempre lo dimostriamo perché abbiamo qualche limite. La squadra è molto applicata, lo vedo ogni giorno in allenamento. La squadra crede di poter far bene, poi quale sarà questo bene lo vedremo alla fine". 

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=WB7gm5Mhlq0&t=1s
EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
NoiFantacalcisti – Consigli per la 22a giornata

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi