header logo

CALCIOMERCATO LAZIO - Ai microfoni di Sportitalia ha parlato Alejandro Camaño procuratore di Mario Gila che ha spiegato la situazione legata al futuro del difensore della Lazio. Già in estate il suo nome era stato accostato a diverse squadre visto che nella squadra di Sarri era considerata la quarta alternativa. Dopo le due gare consecutive contro Salernitana e Celtic il procuratore del centrale spagnolo ha ribadito la sua posizione. 

Sarri

Gila è uno dei migliori difensori centrali che ci sono in Europa. Spetta alla Lazio decidere se continuerà a giocare in biancoceleste o meno. Noi siamo contenti. Grazie al suo allenatore lui è migliorato e continuerà a lavorare per crescere. Quel che è certo è che lui vuole giocare: è a disposizione del tecnico e rispetta quello che decide lui. Se Sarri considererà di poterlo usare e che gli potrà servire, ne saremo felici. Non abbiamo fretta. Mario sarà il miglior centrale d'Europa".

La Lazio

"Il passaggio alla Lazio è fondamentale per la sua carriera. Nella nostra idea ci sarà un prima ed un dopo di Sarri nel suo percorso. Questo allenatore lo preparerà per un futuro importante. Con la velocità che ha Mario e con l'esperienza che accumulerà nel calcio italiano, se avrà spazio non ho dubbi che diventerà il migliore".

Lazio - Cagliari la conferenza stampa di Lazzari

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
Champions League, è Ciro Immobile il miglior giocatore della settimana - VIDEO