header logo

Tragedia nel mondo del calcio a causa della morte di Mattia Giani, calciatore del Castelfiorentino, che ieri nella partita valevole per il campionato di Promozione di Eccellenza toscana contro il Lanciotto Campi aveva accusato un malore. Al termine di un'azione in area avversaria il giovane di 26 anni si è accasciato a terra. Immediati i soccorsi in campo con i medici che hanno effettuato subito il massaggio cardiaco per poi trasportare in elisoccorso il calciatore all'Ospedale Careggi. La gara è stata immediatamente sospesa ed i compagni di squadra con i dirigenti si sono recati in Ospedale dove però nella notte hanno appreso la triste notizie del decesso. “Sono sconvolto, sono nella disperazione più totale…” ha detto il presidente del club toscano Alessandro Maltinti ai cronisti presenti. 

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Genoa - Lazio, Tudor spera nel recupero di due big per la trasferta di Marassi - IL PUNTO DALL'INFERMERIA

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi