header logo

Il Codacons a seguito del sinistro che ha visto coinvolto il veicolo guidato dall'attaccante della Lazio Ciro Immobile ed un tram ha anticipato l'intenzione di presentare un esposto alla Procura della Repubblica nei confronti dell'attaccante della Lazio.

IL COMUNICATO

“Non entriamo nel merito della dinamica dell’incidente, sulla quale sono in corso accertamenti, ma alla luce delle dichiarazioni di Immobile, secondo cui il tram sarebbe passato col rosso, e quelle rilasciate dal conducente del mezzo, che al contrario sostiene di essere partito col verde mentre il calciatore sopraggiungeva a velocità molto sostenuta, riteniamo necessario chiedere alla Procura di verificare i fatti e la sussistenza di possibili fattispecie a danno alla collettività”, spiega il Codacons in una nota. “A seguito dell’impatto, infatti, il tram 19 coinvolto nello scontro avrebbe riportato ingenti danni e la linea sarebbe stata interrotta per diverse ore e sostituita da navette bus, con evidenti disagi per la circolazione pubblica e per gli utenti che utilizzano il tram – prosegue la nota -. Per questo presenteremo domattina un esposto in Procura chiedendo di accertare le responsabilità dell’incidente, indagando per la possibile fattispecie di interruzione di pubblico servizio a carico di chi sarà ritenuto responsabile, considerate le pesanti ripercussioni sul fronte del servizio di trasporto pubblico capitolino”.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Immobile, il retroscena: a Sarri avrebbe detto di voler esserci contro l'Inter

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi