header logo

Sabato 18 febbraio, dopo la pausa di fine girone d’andata, la Lazio Nuoto è tornata in vasca a Civitavecchia al Pala Enel Marco Galli di Civitavecchia. I biancocelesti di coach Claudio Sebastianutti sono stati ospiti dell’SNC in quello che è il vero, unico e storico derby della pallanuoto romana e della nostra regione.

Una sfida che la Lazio si è aggiudicata per 13 a 6 grazie ad un ottimo gioco collettivo, ma anche grazie al serbo Marko Jankovic autore di  quattro reti. A metà gara i biancocelesti erano già avanti 5 a 3, nella terza frazione l’allungo decisivo che ha permesso di chiudere il match ed ha portato la squadra in classifica a 14 punti allontanandola dalla zona play-out.

A disposizione del tecnico Claudio Sebastianutti sono stati: Piccionetti Federico, Barigelli Calcari Adriano, Dominici Fabrizio, Giacomone Giorgio, Troiani Noah, Marini Luigi, Tresa Diego, Jankovic Marko, Leporale Matteo, Vittorioso Antonio, Costanzo Alberto, Nenni Angelo, Serra Marco Fabio, Emanuel Verde, Olivi Alessio, Quattrini Tommaso, Sforza Matteo.

Tutte le info su www.sslazionuoto.it/pallanuoto

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Cluj - Lazio, tifosi di casa in fermento per la gara di ritorno: biglietti esauriti e clima infuocato

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi