header logo

La Roma è con il suo allenatore. Dopo la squalifica di Mourinho confermata poche ore fa, come forma di ‘protesta’ , il club sha deciso di chiudersi

nel silenzio stampa. Nessun tesserato giallorosso, infatti, parlerà ai cronisti né nella gara contro il Sassuolo, tantomeno nella gara di domenica contro la Lazio. Discorso diverso per la gara di Europa League, dove il tecnico interverrà in conferenza stampa. Il club ritiene ingiusto che una protesta nei confronti della giustizia sportiva italiana ricada sull’Uefa.
EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Condannato per stupro, Manolo Portanova: "Avrei diritto al mio sogno, questa vicenda solo mediatica"

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi