header logo

Il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "C'è il rischio di voler vincere a tutti i costi, ma dobbiamo capire che sarà un percorso lunghissimo, non bisogna farci prendere dall'ansia o da un episodio negativo. I cambi? Guendouzi è un giocatore che ci può dare energia, quantità e qualità. Isaksen è un libro da scrivere, spero possa venir fuori un bel libro ma è ancora in ambientamento. Immobile? Come tutti gli attaccanti abituati a fare 30 gol, come è fermo per qualche partita ci si stupisce sempre, ma è successo a tutti. L'anno scorso ho sentito criticare Haaland perché è rimasto senza segnare per quattro partite, ma a fine anno ha fatto 50 gol".

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio - Monza, premiato Immobile per le 300 presenze in biancoceleste - FOTO & VIDEO

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi