header logo

Ai microfoni di Radiosei ha parlato il campione d'Italia del 1974 Giancarlo Oddi che ha parlato della polemica legata al calendario che vede Sarri in prima fila e del derby.

Calendario

“Le denuncia di Sarri sui calendari? Si gioca troppo, ora devi avere tanti giocatori in organico per poter gestire al meglio gli impegni. Le spese per i club, oggi, sono diverse rispetto al passato, è difficile tornare indietro con delle riforme. Devi giocare per forza tante partite e sperare che arrivino offerte importante per i tuoi calciatori. E’ tutto un insieme di cose che fa in modo di privilegiare i diritti televisivi. Da lì la necessita di aggiungere gare, tournée e competizioni inutili. La Coppa Italia con le big d’estate? Sarebbe una buona cosa per i club meno importanti che avrebbero modo di avere visibilità ed incassi, ma dal punto di vista del calendario non cambierebbe molto. I giocatori possono farsi male contro squadre di serie C. Il calcio ormai è in mano ai soldi, prima era totalmente diverso".

Sarri in allenamento

Il derby 

"Sarri dice che il derby ti rovina? E’ sempre stato così, quando lo perdi ti stronca e non vedi l’ora di rigiocarlo. A volte, poi, tra tifosi ci sono anche delle esagerazioni. Quando perdevo questa gara a volte neanche uscivo di casa per evitare discussioni”.

12 anni senza Mirko Fersini: il ricordo della società
CALCIOMERCATO LAZIO - Una squadra italiana ci prova con Felipe Anderson - LA SITUAZIONE