header logo

Ai microfoni di Sky Sport è intervenuto il tecnico dei biancocelesti Maurizio Sarri. Queste le sue sensazioni sul match.

Atteggiamento? Non mi è piaciuto dopo il gol del vantaggio, prima si. Abbiamo fatto una buona fase inziale. Dovevano ripartire subito. Bologna? È una squadra che a me piace e quindi abbiamo un impegno difficile. Una squadra che ha qualità eccezionali: di palleggio e aggressività e intensità difensiva, sta mettendo in difficoltà chiunque. Fiducia nel tridente? Il problema nostro non è stato l’attacco. Non abbiamo capitalizzato tante occasioni ma abbiamo creato tantissimo. Bisogna essere squadra e pensare di più così come non abbiamo fatto in alcuni momenti. Quando arriva il miglior Milinkovi? È difficile dare giudicare è un giocatore forte che può attraversare momenti in cui rende cento e poi ottanta"

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Bologna - Lazio, Vecino ammonito: era diffidato, salterà il derby

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi