header logo

A pochi minuti dall'inizio della gara tra Lazio e Napoli sono state rese note le scelte dei due tecnici Sarri e Mazzarri riguardo le scelte sugli uomini da schierare dal 1' minuto.

La mossa a sorpresa di Sarri

Il tecnico biancoceleste conferma le indiscrezioni della vigilia con Castellanos al centro dell'attacco e Luis Alberto a centrocampo dal primo minuto. La vera sorpresa è rappresentata da Cataldi che giocherà dal 1' minuto al posto del favorito Rovella. Lazzari vince il ballottaggio con Pellegrini in difesa con Marusic che andrà giocare sulla sinistra.

Mazzarri si copre

Dall'altra parte il tecnico Mazzarri scegli un assetto più prudente con tre difensori centrali di ruolo dirottando Di Lorenzo come laterale a tutta fascia. In avanti dentro un mediano come Demme e fuori un trequartista come Lindstrom complice lo spostamento di Zielinski al fianco di Politano dietro Raspadori.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

LAZIO (4-3-3): Provedel, Marusic, Gila, Romagnoli, Pellegrini, Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto, Isaksen, Castellanos, Felipe Anderson. All: Sarri.

NAPOLI (3-4-3): Gollini; Ostigard, Rrahmani, Juan Jesus; Di Lorenzo, Lobotka, Demme, Mario Rui; Politano, Raspadori, Zielinski. All. Mazzarri

Le parole di Romagnoli alla vigilia di Lazio - Napoli

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio - Napoli, I CONVOCATI di mister Sarri: tre big assenti

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi