header logo

Manolo Portanova può continuare a giocare nella Reggiana. Il Collegio di Garanzia presso il Coni ha respinto il reclamo proposto dal Procuratore Nazionale dello Sport Ugo Taucer che chiedeva la radiazione (o, in subordine, cinque anni di squalifica).

LA DECISIONE

Il Collegio ha rinviato la causa alla medesima Corte d'Appello Figc in diversa composizione. ll calciatore il 6 dicembre 2022 è stato condannato in primo grado a sei anni di reclusione per violenza sessuale di gruppo. L'ex Lazio da sempre proclama la propria innocenza. Ora si attende che per il terzo indagato termini il dibattimento.

24 gennaio 1947, nasce il mito che non muore più: Chinaglia, eterna icona del calcio romantico
Lazio, pochi gol e infortuni: il dato shock dell'attacco