header logo

Alla viglia della sfida dell'Olimpico tra Lazio e Lecce ha parlato in conferenza stampa il tecnico dei salentini Baroni che ha risposto alle domande dei cronisti presenti.

COME ARRIVA IL LECCE

"Veniamo da una sconfitta contro un Verona che di recente fuori casa aveva messo in difficoltà diverse squadre. In quattro partite bisogna raggiungere l'obiettivo, ne siamo consapevoli: c'è da andare forte, i punti fatti non bastano al momento. Non bisogna giocare preoccupati".

FORMAZIONE

"Siamo alla quarta partita ravvicinata: Ceesay è stato quello più utilizzato, ma ci può stare che giochi Colombo, fermo restando che uno è in campo e l'altro subentra. Banda sta facendo benissimo, sarà della partita probabilmente dall'inizio o eventualmente subentrerà. Oudin sta facendo bene: sicuramente in partite come questa servono struttura e qualità e lui può essere uno di questi".

GIOCARE SPENSIERATI CONTRO LA LAZIO

"La pressione è la bellezza del nostro lavoro: questi ragazzi stanno facendo un importante percorso di crescita. Dobbiamo gestire tutto nel migliore dei modi: abbiamo ancora un piccolo vantaggio. Anche domani sera ci sono tre punti in palio: ce li giochiamo con grandissimo rispetto considerando la forza della Lazio, ma siamo determinati".

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=Ew87fL-YFNY

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
Lazio - Lecce, i convocati di Baroni: tutti a disposizione per il tecnico salentino

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi