header logo

A poche ore dalla sfida contro il Milan è emergenza a centrocampo per quanto riguarda la squadra biancoceleste. Sarri molto probabilmente dovrà fare a meno di Cataldi e Vecino che questa mattina non si sono allenati. In cabina di regia verrà quindi confermato Marcos Antonio con al suo fianco Milinkovic e molto probabilmente Basic che è favorito su Luis Alberto che le ha giocate tutte finora e che potrebbe essere inizialmente sacrificato per dare più equilibrio alla squadra. Sarri però è in ansia per le condizioni di Zaccagni che ieri non si è allenato per un affaticamento muscolare, ma è partito con la squadra. L'attaccante esterno dovrebbe stringere i denti e partire dal primo minuto. In casa rossonera Pioli si gioca il tutto per tutto e rinuncia al turnover per i big. Ci saranno contro i biancocelesti dal primo minuti sia Leao che Hernandez oltre a Giroud.

PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Hernandez; Krunic, Tonali; Messias, Bennacer, Leao; Giroud All.: Pioli
Lazio (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni All.: Sarri

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
FORMELLO - Milan a rischio per Zaccagni salta anche la rifinitura pomeridiana

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi