header logo

In vista della gara tra Lazio e Lecce che si disputerà venerdì persiste l'emergenza a centrocampo per quanto riguarda i biancocelesti. Con Vecino out, i riflettori sono puntati sulle condizioni di Cataldi che ha ricevuto una botta al polpaccio da Lukaku e da ormai 10 giorni non si riesce ad allenare con i compagni. L'ematoma non si è ancora assorbito e le speranze di rivederlo in campo contro i salentini diminuiscono con il passare delle ore. Nel frattempo anche Marcos Antonio non è al massimo della forma per via di un pestone rimediato nella gara contro il Milan. Ieri il brasiliano si è allenato, ma non ha partecipato alla partitella finale. Sarri, quindi, sta pensando ad una clamorosa soluzione che porterebbe Luis Alberto ad agire da play basso davanti alla difesa con l'inserimento in mediana di Basic che è sembrato uno degli uomini più in forma in questo finale di stagione.

EDITORIALE - Cronistoria di una Scudetto: Sono le 18:04 del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia
CALCIOMERCATO LAZIO - Per Milinkovic tutto rimandato a fine stagione: i possibili scenari

Sito di informazione ed approfondimento sulla S.S. Lazio.
Diretto da Franco Capodaglio

Powered by Slyvi